Percorsi

5km circuito Strada San Girolamo – Diversivo Mincio

Percorso: https://www.strava.com/routes/27962144

Segmento: https://www.strava.com/segments/24215318

Partenza e arrivo:

La frazione da 5km del circuito di S. Girolamo parte sulla strada S. Girolamo all’altezza della prima intersezione con un sentiero agricolo sterrato sulla sinistra andando in direzione del Bosco della Fontana. Superato l’Agriturismo S. Girolamo si prosegue sulla pista ciclabile fino ad arrivare sul diversivo Mincio. Si gira a destra sul ponte per attraversare il Diversivo e iniziare il ritorno. Si percorre il versante nord del Diversivo e giunti all’intersezione con SP81 si gira a destra su SP81 e subito a destra una volta attraversato di nuovo il Diversivo. Si prega di fare attenzione a mantenersi sul marciapiede mentre si percorre SP81. Attraversato il Diversivo si gira subito a destra e dopo poche decine di metri di trada sterrata si gira a sinistra per reimmettersi sulla ciclabile e completare il circuito sullo stesso percorso dell’andata. L’arrivo coincide con la partenza. Il fondo è quasi completamente asfaltato e in buone condizioni.

10km Strada S. Girolamo – Bosco Fontana a/r

Percorso: https://www.strava.com/routes/27963216

Segmento: https://www.strava.com/segments/24215464

Partenza e arrivo e giro di boa:

La frazione da 10km del Bosco Fontana parte in corrispondenza del cancello posto all’inizio di Strada S. Girolamo (incrocio con Strada di Soave). Si percorre Strada S. Girolamo fino ad arrivare all’inizio della pista ciclabile che viene percorsa fino all’immissione su Diversivo Mincio. Dopo aver percorso circa 500m lungo il Diversivo, si gira a destra sul ponte e poi ancora a destra. Dopo circa 200 metri metri si gira a sinistra su Strada Campagnolo e si prosegue fino ad arrivare all’ingresso del Bosco Fontana. Il giro di boa è posto circa 15-20 metri oltre l’ingresso del Bosco, in corrispondenza della curva verso destra di Strada Campagnolo. Il ritorno è sullo stesso percorso dell’andata e l’arrivo è collocato nello stesso punto della partenza. Il fondo è quasi completamente asfaltato e in buone condizioni, tranne poche centinaia di metri poco prima del giro di boa.

5km Belfiore – Gradaro (incrocio Vicolo Maestro – Via Allende) su ciclabile

Percorso: https://www.strava.com/routes/27963731

Segmento: https://www.strava.com/segments/24238779

Partenza e arrivo:

Il percorso da 5km Belfiore – Gradaro parte presso i Giardini di Belfiore, subito dopo Villa al Lago, in corrispondenza dei due paracarri di cemento collocati nel punto in cui il fondo della ciclabile cambia colore. Si percorre la ciclabile in direzione ovest passando dietro alla stazione ferroviaria. Subito dopo la stazione, si continua verso ovest imboccando la breve discesa sulla sinistra in modo da transitare di fronte al bar La Zanzara (ATTENZIONE! non bisogna proseguire sulla ciclabile passando sulla stretta passerella che passa sopra al bar). Una volta superato il bar si gira a destra e si passa attraverso al sottopasso che immette sul Lago di Mezzo. Si prosegue quindi seguendo la ciclabile con fondo ghiaioso per tutta la sponda del lago fino a passare sotto il ponte di S. Giorgio. Si percorre tutta la sponda del Lago Superiore fino ad arrivare a Porto Catena. Al termine della ciclabile si prosegue per un centinaio di metri sul marciapiede e si imbocca, sulla sinistra, il nuovo ponte ciclo-pedonale. Oltrepassato il ponte si prosegue sulla ciclabile nei pressi del parcheggio dell’Anconetta. Al termine del parcheggio si fa una curva molto stretta verso sinistra (quasi un tornante) e si prosegue sulla ciclabile con una leggera salita seguita da una leggera discesa fino ad arrivare su Vicolo Maestro. Si prosegue per poche centinaia di metri fino all’arrivo posto in corrispondenza dell’incrocio a T tra Vicolo Maestro e Via Allende.

10km Belfiore – Gradaro a/r (incrocio Vicolo Maestro – Via Allende) su ciclabile

Percorso: https://www.strava.com/routes/27963815

Segmento: https://www.strava.com/segments/24238799

Partenza e arrivo e giro di boa:

Il percorso da 10km Belfiore – Gradaro è identico a quello corrispondente da 5km, ma viene percorso come andata e ritorno. Il giro di boa è posto in corrispondenza dell’arrivo del percorso da 5km (incrocio tra Vicolo Maestro e Via Allende) e l’arrivo coincide con la partenza.

5km Bosco Virgiliano multilap (3 giri da 1,45km + 650m)

Percorso: https://www.strava.com/routes/27960904

Partenza e arrivo:

La frazione da 5km del Bosco Virgiliano si svolge su uno dei tracciati più amati dai podisti Mantovani, l’anello da 1,45km del Bosco Virgiliano, che corre su due rettilinei paralleli e gira attorno alla statua di Virgilio. La partenza è in corrispondenza del lampione posto all’inizio del rettilineo meridionale, nei pressi dell’ingresso di Via Parma. Il circuito viene percorso in senso antiorario per tre volte, terminato il terzo giro si prosegue per l’arrivo che è posto verso la fine del rettilineo in corrispondenza dei paracarri di cemento posti poche decine di metri prima di arrivare alla rotonda che gira attorno alla statua. Il fondo è completamente in terra battuta e ghiaia.

7,2km Giro del Lago di Mezzo su ciclabile

Percorso: https://www.strava.com/routes/27961661

Segmento: https://www.strava.com/segments/24286386

Partenza e arrivo:

Il percorso da 7,2km del Giro del Lago di Mezzo parte in corrispondenza del pontile della Motonave Andes, esattamente di fronte al bar Papa’s. Si percorre la ciclabile con fondo ghiaioso in direzione nord. Subito prima di arrivare al sottopasso di Porta Mulina si gira a sinistra per salire al livello della strada. Al termine della breve salita si gira a destra e si imbocca la ciclabile posta sul lato destro del ponte di Mulina. Al termine del ponte si continua a seguire la ciclabile girando a destra prima di arrivare ai primi edifici di Cittadella. La ciclabile conduce a Piazza Porta Giulia. Qui si gira a destra e si passa sotto la porta. Superata la porta si prosegue seguendo la strada (Strada Montata) fino ad arrivare all’ingresso del sentiero sterrato ciclo-pedonale sulla destra. Si imbocca il sentiero e si prosegue per circa 1,7km fino ad arrivare ad un bivio in cui bisogna girare a destra. Si prosegue seguendo il sentiero fino ad arrivare al sottopasso ciclo-pedonale di Sparafucile. Si attraversa il sottopasso e si gira a destra per arrivare alla ciclabile del ponte di S. Giorgio. Al termine del ponte si prosegue sulla ciclabile a bordo strada fino ad arrivare all’attraversamento pedonale posto poco prima del parcheggio di Lungolago Gonzaga. Qui si fa una svolta molto stretta a sinistra imboccando il sentiero sterrato in leggera discesa. Al termine della discesa si prosegue verso sinistra, seguendo la ciclabile in direzione nord. Si passa sotto al ponte di S. Giorgio e dopo un lieve saliscendi si arriva in corrispondenza della partenza. Si supera la partenza e si prosegue per altri circa 400m fino all’arrivo posto in corrispondenza del cartello “Toilette”.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito